Attività di raccolta fondi: pubblicate le Linee Guida per Enti del Terzo Settore

Attività di raccolta fondi: pubblicate le Linee Guida per Enti del Terzo Settore

Tramite notizia pubblicata sul sito ministeriale lo scorso 13 giugno, è stata resa nota la firma del Decreto ad opera del Ministro del Lavoro Orlando contenente le linee guida in materia di raccolta fondi per gli Enti del Terzo Settore. Costituendo uno “strumento di orientamento”, il documento riguarda tutti gli ETS, indipendentemente dalla forma giuridica, dimensione, missione, attività e classificazione, incluse dunque le Associazioni di Promozione Sociale, le Organizzazioni di Volontariato e le Imprese Sociali. Attività di

Erogazioni verso Enti del Terzo Settore: quali agevolazioni per i donatori?

Erogazioni verso Enti del Terzo Settore: quali agevolazioni per i donatori?

Attraverso la circolare n. 7 del 25 giugno 2021, Agenzia delle Entrate ha fornito importanti chiarimenti sulle agevolazioni per le erogazioni in favore di Enti del Terzo Settore, attraverso la “raccolta dei principali documenti di prassi relativi alle spese che danno diritto a deduzioni dal reddito, detrazioni d’imposta, crediti d’imposta e altri elementi rilevanti per la compilazione della dichiarazione dei redditi delle persone fisiche e per l’apposizione del visto di conformità per l’anno d’imposta 2020”. Nel precisare

Nuove misure anti covid19 per ASD, SSD, associazioni culturali ed eventi

Nuove misure anti covid19 per ASD, SSD, associazioni culturali ed eventi

Con i comunicati stampa n. 52, n. 54 e n. 55, è stata annunciata l’adozione da parte del Consiglio dei ministri, su proposta del Premier Draghi e del Ministro della Salute Speranza, di tre nuovi Decreti Legge, contenenti nuove misure anti covid19 anche per palestre, associazioni culturali del terzo settore ed eventi sportivi, volti ad arginare la quarta ondata del coronavirus: – il D.L. 221/21, comprendente la proroga dello stato di emergenza sino al 31 marzo 2022

5 per mille: nuovi modelli di rendicontazione per gli Enti del Terzo Settore

5 per mille: nuovi modelli di rendicontazione per gli Enti del Terzo Settore

Con il decreto n. 488 del 22 settembre scorso il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha reso noti i nuovi modelli per la rendicontazione del 5 per mille devoluto agli Enti del Terzo Settore, individuando prassi e modelli da adottare per gli adempimenti dovuti dai soggetti beneficiari. Nello specifico, sono stati ufficializzati il Modello A (“modello di rendiconto del contributo cinque per mille”), il Modello B (“modello di rendiconto dell’accantonamento del contributo cinque per mille”)

Obbligo di green pass per lavoratori e volontari di palestre e associazioni culturali

Obbligo di green pass per lavoratori e volontari di palestre e associazioni culturali

Dopo la conversione in Legge (n. 126/2021) del Decreto che ha introdotto l’obbligo del green pass per palestre, piscine ed associazioni culturali (n. 105/2021), il Consiglio dei Ministri ha recentemente varato l’ennesimo provvedimento rivolto ai lavoratori ed ai volontari per assicurare “lo svolgimento in sicurezza del lavoro pubblico e privato mediante l’estensione dell’ambito applicativo della certificazione verde COVID-19 e il rafforzamento del sistema di screening”. Già presentato in conferenza stampa, il D.L. n. 127/2021 allarga le maglie

Attività diverse per Enti del Terzo Settore: decreto MLPS 107/2021

Attività diverse per Enti del Terzo Settore: decreto MLPS 107/2021

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale lo scorso 26 luglio ed entrato in vigore il 10 agosto, il Decreto del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali n. 107 del 19 maggio 2021 ha (finalmente) individuato “criteri e limiti delle attività diverse”, in attuazione dell’articolo 6 del D. Lgs. 117/2017, meglio noto come Codice del Terzo Settore. Attività diverse per Enti del Terzo Settore: i criteri individuati dal decreto MLPS n. 107/2021 Oltre alle attività di interesse generale previste

Nota 7551 MLPS: chi nomina il Presidente di un'Associazione del Terzo Settore?

Nota 7551 MLPS: chi nomina il Presidente di un’Associazione del Terzo Settore?

La nota 7551 del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali del 7 giugno 2021 ha fornito alcuni chiarimenti in merito all’organo “legittimato a nominare il Presidente all’interno degli enti del Terzo settore ex art. 25, lett. a), Codice del Terzo settore”, a poche settimane dall’ennesima proroga per gli adeguamenti statutari con il “regime alleggerito”, fissata ora al 31 maggio 2022. La questione viene affrontata dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali rispondendo a tre differenti

Obbligo vidimazione registro volontari per gli ETS: nota 7180 del MLPS

Obbligo vidimazione registro volontari per gli ETS: nota 7180 del MLPS

Con la  nota n. 7180 del 28 maggio scorso, il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha inteso fornire alcuni chiarimenti circa l’obbligo (o meno) di vidimazione del registro dei volontari, adempimento previsto per gli Enti del Terzo Settore ex articolo 17 del D. Lgs. 117/2017. Chi è “volontario” secondo il Codice del Terzo Settore La norma di riferimento caratterizza gli Enti del Terzo Settore, le Organizzazioni di Volontariato, le Associazioni di Promozione Sociale e le

Due per mille Associazioni culturali: requisiti e modalità di iscrizione

Due per mille Associazioni culturali: requisiti e modalità di iscrizione

Il testo del decreto attuativo di destinazione del due per mille alle associazioni culturali è ad oggi ancora in attesa di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, ma gli Enti interessati avranno tempo fino al prossimo 26 aprile per iscriversi al relativo elenco tenuto presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri. Quali requisiti per iscriversi nell’elenco delle associazioni culturali per il due per mille L’articolo 97-bis del “Decreto Agosto” ha nuovamente previsto la possibilità di destinare il due per

5 per mille 2021: ASD/ETS come fare richiesta? Entro quando?

5 per mille 2021: ASD/ETS come fare richiesta? Entro quando?

Con un comunicato stampa dell’8 marzo scorso, Agenzia Entrate ha formalmente aperto la finestra temporale dedicata alla presentazione delle richieste di accreditamento ai fini del riparto “del 5 per mille 2021”. ASD ed ETS, così come individuati dall’art. 1 del DPCM 23 luglio 2020, hanno quindi ora facoltà di inoltrare istanza, secondo le modalità ed i termini in esso stabiliti. 5 per mille 2021 per ASD ed ETS: chi può/deve fare richiesta? Fermo restando il soddisfacimento di