ONG “idonee”: occorre la modifica di statuto ai fini dell’iscrizione all’Anagrafe Unica delle ONLUS?

“Le organizzazioni non governative già riconosciute idonee ai sensi della legge 26 febbraio 1987, n. 49, e considerate organizzazioni non lucrative di utilità sociale (ONLUS) ai sensi dell’articolo 10, comma 8, del decreto legislativo 4 dicembre 1997, n. 460, alla data di entrata in vigore della presente legge sono iscritte nell’Anagrafe unica delle ONLUS, su istanza avanzata dalle stesse presso l’Agenzia delle entrate. In ogni caso, per i primi sei mesi dalla data di entrata in vigore

Presentazione GAZZETTA SUMMER CAMP 2015: lo Studio MOVIDA c’era!

E’ con grande piacere che nelle scorse settimane siamo entrati in contatto con la società sportiva dilettantistica Sports Promotion, che già dal 1985 si occupa (tra l’altro) di organizzare anche vacanze sportive. Non ci è voluto molto per comprendere come il nostro “know how” sarebbe stato utile per fornire un supporto alle moltissime realtà sportive (associazioni e società) impegnate nella programmazione ed organizzazione di queste attività estive, ed è così che su espresso invito dell’Ente organizzatore ieri

Split Payment: novità anche per gli Enti Non Profit

E’ dell’altro ieri (martedì 3 febbraio) la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del Decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze del 23.01.2015 che ha attuato la disciplina dello “split payment” come introdotta dalla Legge di Stabilità 2015 (vigente dal primo gennaio 2015). Questo meccanismo dispone che per le cessioni di beni e le prestazioni di servizi effettuate nei confronti delle pubbliche amministrazioni che operano in ambito istituzionale, l’imposta sul valore aggiunto (IVA) venga versata all’Erario direttamente dall’Ente pubblico,

Il “nuovo” Terzo Settore prende vita: definito il testo dell’articolo 1 della legge delega

“Per Terzo settore si intende il complesso degli enti privati costituiti con finalità civiche e solidaristiche che, senza scopo di lucro, promuovono e realizzano attività d’interesse generale, anche mediante la produzione e lo scambio di beni e servizi di utilità sociale conseguiti anche attraverso forme di mutualità, in attuazione del principio di sussidiarietà e in coerenza con le finalità stabilite nei rispettivi statuti o atti costitutivi“. E’ questa la parte finale dell’articolo 1 licenziato lo scorso martedì

Agenzia Entrate: Risoluzione 10/E del 23.01.2015 – qualificazione “ONLUS” ed attività connesse

Cari lettori affrontiamo oggi un tema caro a tutte le organizzazioni non lucrative di utilità sociale (ONLUS), che per godere delle agevolazioni fiscali a questi Enti destinate, oltre a doversi iscrivere all’Anagrafe Unica (avevamo già approfondito questo aspetto specifico QUI) devono necessariamente altresì rispettare taluni obblighi imposti dalla legge. In particolare l’art. 10 n. 5 del D. Lgs. 460/97 precisa come ad una ONLUS sia consentito “l’esercizio delle attività connesse … a condizione che, in ciascun esercizio

Registro CONI: cos’è? perchè? obbligo o opportunità?

Cari lettori affrontiamo oggi un tema caro a tutti gli Enti sportivi che proprio in questi giorni stanno provvedendo ad ottenere la “ratifica” della loro corretta iscrizione al Registro CONI stampando il relativo certificato, e questo dopo essersi regolarmente riaffiliati ad uno o più Enti di Promozione Sportiva o Federazioni Sportive Nazionali. Parliamo proprio del Registro CONI, cercando di definire cosa sia, che scopi abbia e se rappresenti per le Associazioni e Società Sportive Dilettantistiche un obbligo

Partite IVA: il nuovo regime dei minimi e i controlli …

Cari lettori, come abbiamo già avuto modo di anticiparVi, l’anno che è appena iniziato si è portato appresso numerose novità. Una delle più rilevanti a parere di chi Vi scrive (forte anche delle numerosissime richieste di chiarimento in questa direzione) è sicuramente il nuovo regime dei minimi, di cui già l’ottobre scorso abbiamo diffusamente parlato QUI. Cerchiamo quindi, in maniera schematica, di fotografare “com’era” e “com’è”, rinviandoVi al Vostro consulente per ogni doveroso (e necessario!) approfondimento sul

Legge di stabilità 2015: nuove deduzioni/detrazioni per le erogazioni liberali in favore delle ONLUS

Cari lettori … innanzi tutto buon anno! Il 2015 appena iniziato si è portato appresso un buon numero di novità, alcune poco “felici” (una su tutte il nuovo regime dei minimi, di cui abbiamo parlato QUI) altre molto di più. Bene, per iniziare l’anno nel verso giusto approfondiamo subito una bella notizia: il nuovo importo massimo per la detrazione delle erogazioni liberali in denaro in favore delle ONLUS. A partire dal primo gennaio di quest’anno infatti è

Legge di stabilità 2015: tutte le novità per gli Enti Non Profit

Cari lettori, il Senato ha approvato lo scorso sabato 20 dicembre la nuova legge di stabilità 2015 con il voto favorevole di una considerevole maggioranza di Senatori. E’ stato integralmente sostituito il DDL 1698 ed ora ben chiare sono le novità (per certi versi rilevantissime) che riguarderanno gli Enti non commerciali a partire dal primo gennaio 2015. Tutti coloro che avessero voglia e tempo, QUI trovano il testo completo della norma licenziato dal Senato. Tutti gli altri

“La corretta ed efficace gestione di un ente non profit”: secondo convegno nazionale FICSS – MOVIDA

Venerdì scorso, a pochi mesi dal primo convegno nazionale (di cui avevamo parlato QUI), direttamente presso la sede nazionale FICSS se ne è tenuto un secondo realizzato da MOVIDA e dallo Staff di Tutto Non Profit, segno evidente di come la “sete di conoscenza” sulle tematiche del non profit sia sempre in continua ed inarrestabile ascesa. Questi i temi trattati, in estrema sintesi: – dalla scheda di iscrizione, alla corretta compilazione dei registri verbali; – dalla prima