Altri aumenti: dal 2014 l’imposta di registro passa da 168 a 200 euro

Dal 1 gennaio 2014 aumenterà ANCHE l‘imposta di registro! … ANCHE … perchè non più di 3 mesi fa, abbiamo pubblicato un articolo nel quale informavamo dell’aumento dell’importo delle marche da bollo da 1,81 e da 14,62.

Come inciderà questo aumento per le Associazioni e per le Società Sportive Dilettantistiche?
In base alla nuova normativa, da fine 2013, per le imposte di registro, ipotecarie e catastali, dovute ad oggi nella misura di € 168,00, si applicherà una nuova misura fissa di € 200,00.

Si passerà quindi da € 168,00 a € 200,00 per i seguenti atti:
– registrazione atto e statuto (costituzione Associazione);
– registrazione di una modifica di statuto;
– registrazione di atto costitutivo di una S.S.D.;
– aumento di capitale di una S.S.D. che preveda conferimento diverso da beni immobili;
– modificazioni dei patti sociali, trasformazioni, fusioni, scissioni, ecc …

Per chi si sta avvicinando al mondo associativo e sta cercando informazioni per costituire una Associazione e per gestire una Associazione, consigliamo la consultazione della “Guida al non profit: come creare e gestire una Associazione“.

Tutto Non Profit © riproduzione riservata – VOLETE SAPERNE DI PIÙ? Consultate le nostre Guide (cliccando QUI) e richiedete un aggiornamento periodico e approfondito sulle tematiche gestionali e giuridico-fiscali di tutti gli Enti non Profit (ASD, OdV,ONLUS, APS, SSD, …) cliccando QUI.

(Visto 538 volte, 1 visite oggi)

Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *