Obbligo di dotazione di defibrillatori semiautomatici per Associazioni e Società Sportive: ecco le linee guida ufficiali!

Dopo la pioggia di proroghe degli ultimi mesi, entrerà finalmente in vigore il prossimo primo luglio (sicuri …?) l’obbligo di dotazione ed utilizzo di defibrillatori semiautomatici da parte delle Associazioni e delle Società Sportive Dilettantistiche. Ma attenzione, perché ci sono (non poche) novità … C’è una notizia buona (più o meno) ed una cattiva in tema di defibrillatore obbligatorio per ASD/SSD: – quella buona è che finalmente l’obbligo entrerà in vigore il 1° luglio 2017 (questo stando

Obbligo defibrillatori presso i Centri Sportivi: 1 gennaio 2017? NO! Nuova proroga al 30 giugno 2017!

In attesa della pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, il Senato della Repubblica ha approvato ufficialmente il testo di conversione del D.L. 189/2016 rinviando al 30 giugno 2017 l’obbligo di dotazione di DAE per gli Enti Sportivi Dilettantistici. Meno di un mese fa Vi avevamo dato conto dell’ennesima proroga al primo gennaio 2017 della norma che disponeva l’obbligo di dotazione ed impiego di defibrillatori semiautomatici per gli Enti Sportivi Dilettantistici. Ebbene, nemmeno il tempo di illudersi davvero che fosse

Primo gennaio 2017: nuova scadenza per i defibrillatori semiautomatici presso i Centri Sportivi Dilettantistici

“In seguito alle numerose richieste di chiarimento, il Ministero della Salute ha emesso una nota esplicativa relativamente all’ambito di applicazione dell’art. 48, comma 18, del decreto-legge 17 ottobre 2016 n. 189 … con riferimento alle disposizioni in ordine alla dotazione e all’impiego, da parte delle società sportive dilettantistiche , dei defibrillatori semiautomatici“. ATTENZIONE: obbligo defibrillatori presso i Centri Sportivi al primo gennaio 2017?! NO! NUOVA PROROGA AL 30 GIUGNO 2017! E’ con queste poche righe apparse sul

Proroga defibrillatori al primo gennaio 2017 per gli Enti Sportivi Dilettantistici: ma siamo proprio sicuri…?

L’efficacia delle disposizioni in ordine alla dotazione ed all’impiego da parte delle associazioni e società sportive dilettantistiche dei defibrillatori semiautomatici è sospesa fino alla data del 1° gennaio 2017. Detto così sembrerebbe l’ennesima proroga, ma forse c’è di più … Si poteva complicare un adempimento semplice già pluri-prorogato? Certo che sì! Già perchè il D.L. n. 189 del 17 ottobre 2016 (intitolato “Interventi urgenti in favore delle popolazioni colpite dal sisma del 24 agosto 2016“, pubblicato in

Obbligo defibrillatore per ASD e SSD: proroga ulteriore fino al 30 novembre 2016 – ATTENZIONE!

Il Ministro della Salute Beatrice Lorenzin ha firmato il decreto che proroga ulteriormente il termine ultimo per Associazioni Sportive Dilettantistiche e Società Sportive Dilettantistiche in relazione all’obbligo di dotazione di defibrillatore semiautomatico. In questi giorni abbiamo ricordato ai nostri lettori sportivi l’obbligo di dotarsi di defibrillatore semiautomatico entro il 20 luglio 2016. Ebbene, con precisione svizzera (o forse italiana?!) proprio ieri sera è giunta la seconda proroga, che posticipa ulteriormente la scadenza al 30 novembre 2016. Il

UFFICIALE: prorogato di sei mesi l’obbligo di dotazione di defibrillatore per gli Enti Sportivi Dilettantistici

ATTENZIONE! E’ del 19 luglio 2016 la firma da parte del Ministro della Salute Beatrice Lorenzin del decreto di proroga del termine ultimo per Associazioni Sportive Dilettantistiche e Società Sportive Dilettantistiche di dotazione del defibrillatore semiautomatico: nuova scadenza al 30 novembre 2016! Come molti si attendevano (e da qualche giorno era nell’aria, ma ancora solo ufficioso), a poche ore dalla scadenza, prevista per oggi, il Ministro della Salute Beatrice Lorenzin ha posticipato di sei mesi la scadenza

Obbligo di defibrillatori e di certificato medico

ATTENZIONE: è del 20.01.2016 la proroga di sei mesi dell’obbligo di dotazione di defibrillatori semiautomatici e altri eventuali dispositivi salvavita imposto agli Enti Sportivi Dilettantistici. Renato Balduzzi, ormai ex-Ministro della Salute, di concerto con Piero Gnudi, altrettanto ex-Ministro per lo Sport, ha firmato il decreto ministeriale “Disciplina della certificazione dell’attività sportiva non agonistica e amatoriale e linee guida sulla dotazione e l’utilizzo di defibrillatori semiautomatici e di eventuali altri salvavita”. L’adozione del decreto era prevista dall’articolo 7

Obbligo di certificato medico e linee guida per defibrillatori

Obbligo di certificato medico e linee guida per dotazione e impiego di defibrillatori: misure di prevenzione per attività sportiva non agonistica. La Gazzetta Ufficiale n. 214 del 13 settembre 2012 ha pubblicato il Decreto Legge 13 settembre 2012 n. 158 recante le “Disposizioni urgenti per promuovere lo sviluppo del Paese mediante un più alto livello di tutela della salute”. Come noto, il Decreto Legge è un provvedimento provvisorio avente forza di legge, adottato in casi straordinari di