Certificato medico post covid-19: cosa cambia per gli iscritti di ASD e SSD?

Certificato medico post covid-19: cosa cambia per gli iscritti di ASD e SSD?

Con la circolare del 13 gennaio scorso il Ministero della Salute ha inteso fornire le raccomandazioni necessarie da seguire per valutare “l’idoneità all’attività sportiva agonistica in atleti non professionisti Covid-19 positivi guariti e in atleti con sintomi suggestivi per Covid-19 in assenza di diagnosi”, ai fini del rilascio del relativo certificato medico, obbligatorio ai fini della pratica dell’attività sportiva, sia per agonisti che per dilettanti. Il documento, elaborato sulla base di quanto proposto dalla Federazione Medico Sportiva

Fitness e sport per la salute: bisogno primario confermato dal coronavirus

Fitness e sport per la salute: bisogno primario “confermato” dal coronavirus

Gli erogatori di attività sportive e fitness per la salute saranno determinanti e “locomotive” nella fase di ripartenza (post coronavirus)? Sì! Ed ecco perché ci si può scommettere … 1. Perché il bisogno di praticare attività sportive e motorie si è consolidato in termini di percezione e consapevolezza individuale e collettiva, assumendo le caratteristiche di un bisogno primario: il nostro corpo e la nostra salute si nutrono di movimento, la nostra psiche si nutre di emozioni e

Sport e salute, case history esportabili: dal divano alla maratona in un anno!

Sport e salute, case history esportabili: dal divano alla maratona in un anno!

Dopo tante soddisfazioni e riconoscimenti, ricevuti evidentemente perché ci impegniamo ad affrontare con decisione, anche in questo blog, alcune tematiche organizzativo gestionali di rilievo, cercando di chiarire aspetti tecnicamente rilevanti (tra cui la Riforma del Terzo Settore, il certificato medico, i compensi sportivi, il GDPR, …), abbiamo deciso di provare a scrivere e descrivere, anche da un altro punto di vista, il tema degli Enti Non Profit e dello sport, attraverso il racconto e l’approfondimento di alcuni case